Le migliori sedie da ufficio ergonomiche del 2019, prezzi, info

1
2
3
4
5
Songmics OBG56B Poltrona Girevole in finta pelle, Adatta per uffici e gaming, Nero
femor Sedia da Ufficio Girevole con Rotelle, Sedia con Poggiatesta Anti Cervicale, Schienale...
Poltrona da direttore Ergonomica Tessuto a maglie annodate Meccanismo Inclinabile Sedia girevole...
SONGMICS Sedia da Ufficio Poltrona Girevole e Regolabile con Poggiatesta Braccioli Pieghevoli...
AmazonBasics, Sedia da ufficio rotante, con altezza regolabile
Songmics OBG56B Poltrona Girevole in finta pelle, Adatta per uffici e gaming, Nero
femor Sedia da Ufficio Girevole con Rotelle, Sedia con Poggiatesta Anti Cervicale, Schienale...
Poltrona da direttore Ergonomica Tessuto a maglie annodate Meccanismo Inclinabile Sedia girevole...
SONGMICS Sedia da Ufficio Poltrona Girevole e Regolabile con Poggiatesta Braccioli Pieghevoli...
AmazonBasics, Sedia da ufficio rotante, con altezza regolabile
9/10
8.8/10
8.6/10
8.6/10
8.4/10
SONGMICS
femor
Poptoy
SONGMICS
AmazonBasics
OffertaBestseller No. 41
Songmics OBG56B Poltrona Girevole in finta pelle, Adatta per uffici e gaming, Nero
Songmics OBG56B Poltrona Girevole in finta pelle, Adatta per uffici e gaming, Nero
Alta qualità - La copertura similpelle è di PU, facile da pulire; la seduta è imbottita da spugna...Design ergonomico - La curvatura dello schienale adatta al corpo, l'altezza totale è 111-121 cm,...Stabile e affidabile: i pezzi di braccioli, supporto della seduta, rotelle, pistone di gas e la base...
9.0/10
72,99 €65,99 €
Bestseller No. 42
femor Sedia da Ufficio Girevole con Rotelle, Sedia con Poggiatesta Anti Cervicale, Schienale...
femor Sedia da Ufficio Girevole con Rotelle, Sedia con Poggiatesta Anti Cervicale, Schienale...
8.8/10
Bestseller No. 43
Poltrona da direttore Ergonomica Tessuto a maglie annodate Meccanismo Inclinabile Sedia girevole...
Poltrona da direttore Ergonomica Tessuto a maglie annodate Meccanismo Inclinabile Sedia girevole...
Funzione di blocco girevole, inclinabile e verticale a 360 gradi. Regolabile in altezza Capacità di...Struttura della struttura in acciaio nella seduta e nella parte posteriore della sedia. Il...Il supporto lombare integrato traspirante Air Grid offre il comfort ergonomico di cui hai bisogno
8.6/10
OffertaBestseller No. 44
SONGMICS Sedia da Ufficio Poltrona Girevole e Regolabile con Poggiatesta Braccioli Pieghevoli...
SONGMICS Sedia da Ufficio Poltrona Girevole e Regolabile con Poggiatesta Braccioli Pieghevoli...
8.6/10
129,75 €73,99 €
Bestseller No. 45
AmazonBasics, Sedia da ufficio rotante, con altezza regolabile
AmazonBasics, Sedia da ufficio rotante, con altezza regolabile
8.4/10

È uno degli oggetti che usiamo maggiormente durante la giornata, no, non è lo smartphone, ma la sedia del nostro ufficio. Se consideriamo che mediamente si usa per 8 ore, è un oggetto su cui stiamo per circa 120/150 ore al mese. La usiamo quasi quanto il nostro letto, quindi non un oggetto da sottovalutare. Dal dirigente all’impiegato è un oggetto trasversale e la scelta di questo oggetto può influire su molti aspetti della nostra vita. Se abbiamo una sedia scomoda, con seduta e schienale poco ergonomica, la nostra schiena ne subirà le conseguenze nel tempo, influendo su molti aspetti della nostra salute e anche sulla nostra produttività. Ecco perché è fondamentale scegliere la sedia da ufficio migliore per le nostre esigenze. Cerchiamo quindi di fare chiarezza su quali possano essere i fattori da valutare per la scelta della nostra sedia.

Non esiste la sedia perfetta, ma esiste la sedia che fa al caso nostro. In base al tempo di utilizzo, al tipo di lavoro che dobbiamo svolgere e anche in base all’arredamento del nostro ufficio. Quindi la prima cosa da fare è capire quali sono le nostre esigenze. Se dobbiamo stare seduti tutto il giorno abbiamo bisogno di una sedia diversa da un disegnatore o da un impiegato che si alza spesso. I fattori da considerare e che accomunano le esigenze di  tutti sono:

  • Ergonomia,
  • Comfort,
  • Dimensione,
  • Stabilità,
  • Sagoma e imbottitura;
  • Rivestimento;

Vediamo nel dettaglio queste caratteristiche in modo da avere un’ idea generale più precisa.

 

Ergonomia: 

E’ forse l’aspetto più importante da considerare. Una sedia ergonomica, impatta positivamente sulla nostra salute a breve e a lungo termine, riduce gli infortuni derivanti dalla cattiva posizione come mal di schiena, mal di testa e mal di spalle. Esistono delle normative che le sedie devono rispettare, in quanto sono considerate dei veri e propri attrezzi di lavoro, quindi scegliete solo sedie che rispettino questi standard. La sedia ergonomica adatta per il vostro corpo, è una sedia che ha il bracciolo che permettere alle spalle di rilassarsi e far stare i gomiti vicino al corpo, lo schienale deve adattarsi alla curvatura naturale della vostra schiena per farvi avere la corretta postura e i piedi devono stare ben poggiati per terra per una migliore circolazione sanguigna delle gambe.

  • Schienale

Esistono dei veri e propri principi di progettazione ergonomica, principi che se rispettati compongono la sedia perfetta. Una buona sedia ergonomica, deve essere facilmente regolabile in altezza, per incontrare le varie necessità del soggetto che la utilizza. Deve avere lo schienale inclinabile di almeno 5 gradi in avanti e in dietro, avere inoltre la possibilità di regolare la profondità della seduta, ovvero il comando che ci consente di portare in avanti e indietro il sedile. Tutti questi comandi, devono essere accessibili agevolmente anche da seduti per poter regolare questi aspetti velocemente.

  • Braccioli

Altra caratteristica è la regolazione dei braccioli. Come anticipato prima, i braccioli devono consentire il relax delle spalle. Per ottenere ciò, considerate che il gomito e parte dell’avambraccio devono essere appoggiati sul bracciolo, specialmente se dovete scrivere al computer. I braccioli devono avere la possibilità di essere regolati in altezza e in profondità, e sarebbe ideale se fossero rimovibili. Questo consente di utilizzare la sedia sia per lavori in cui dobbiate stare sempre seduti, sia per lavori dove dovete alzarvi spesso e i braccioli sarebbero d’impiccio.

Comfort:

Questo è un parametro estremamente soggettivo in quanto siamo tutti diversi, quindi possiamo affermare che il maggior comfort di una sedia ergonomica sta nella possibilità di poter regolare il più possibile ogni singola parte, aumentandone la comodità.

Dimensione:

Ogni postazione di lavoro è diversa, quindi anche la dimensione della sedia è importante, così da potersi adattare allo spazio circostante. Ovvio che anche se disponete di poco spazio non dovete comprare sedie troppo piccole, altrimenti non avrete le dimensioni adeguate per l’ergonomia per il vostro corpo. Tenete in considerazione che un sedile dovrà essere largo almeno 45cm, per consentire di sedersi senza toccare i braccioli.

Stabilità:

A nessuno piace una sedia traballante o che sia di impedimento ai nostri movimenti. Quindi a seconda dell’utilizzo, potremmo orientare la nostra scelta su una sedia con ruote, che consente di spostarsi agevolmente per brevi tratti, oppure una a base fissa per chi ha bisogno di stabilità e non necessità di spostamenti.

Sagoma e imbottitura:

Questo aspetto rientra di diritto nell’aspetto dell’ergonomia. Una buona imbottitura ed una buona forma, aumentano la comodità della nostra sedia.  Una seduta ben imbottita è una sedia che ha tutti i suoi lati ben arrotondati e imbottiti, migliorando la circolazione sanguigna delle nostre gambe. Anche i braccioli è preferibile sceglierli imbottiti per aumentare il comfort delle nostre braccia. Ci sono pareri discordanti in tal senso, in quanto ci sono alcuni terapisti occupazionali che consigliano quelli rigidi. Probabilmente la verità risiede nel gusto di ogni persona. Provateli entrambi e scegliete quello che vi sembra più comodo. La sagoma invece non è un valore opinabile. Deve rispecchiare al meglio le forme del vostro corpo, sia dello schienale che della seduta.

Rivestimento:

L’occhio vuole la sua parte. Solitamente si pensa a scegliere il rivestimento che possiede la colorazione che meglio si abbina all’arredamento circostante. Questo è sicuramente importante per la parte estetica. Non dimentichiamoci di scegliere un materiale che sia anche funzionale, ovvero che la nostra sedia sia fatta di un tessuto che sopporti bene l’usura da sfregamento, che non si sbiadisca col tempo e la luce, che non sia infiammabile e che soprattutto sia facile da pulire.

Prezzi:

Ultimo, ma non per importanza è l’aspetto economico. I prezzi delle sedie ergonomiche da ufficio sono influenzati da tutti i fattori di cui abbiamo appena parlato. Ormai l’offerta di queste sedie è enorme e sicuramente esiste il prodotto adatto alle vostre esigenze. Quindi non preoccupatevi, esiste sicuramente la sedia confortevole per il vostro corpo, che si abbina perfettamente al vostro arredamento e che è anche funzionale in tutti gli aspetti a voi necessari. Tenete sempre a mente che è uno degli oggetti che più utilizzate, quindi impegnatevi a cercare quella perfetta per voi.


Da più di 10 anni mi occupo di articoli tecnici e professionali. Approfondire gli argomenti è la mia passione. L’approfondimento insieme alla conoscenza, sono gli strumenti per un vero articolo di qualità.

Prodotti in Offerta

9625 9684
Back to top
Scelta Sedia da Ufficio